Antonella Bruno / CEO / La sua carriera attraversa l’arte trasversalmente: l’esperienza di artista diviene linfa preziosa per il successo di una decennale direzione didattica presso le accademie Mas di Milano. Nel 2013 fonda MoveOn agency e, in qualità di manager, art e casting director, collabora con artisti di livello internazionale e sviluppa partnership con le più grandi agenzie e case di produzione di Milano.

Valentina Danieli Fittipaldi Menarini / Pr & Event project / Cresciuta tra Roma, Ginevra, Londra e Milano fa delle relazioni interculturali un punto fondamentale della suo percorso. Una formazione avviata nelle scuole internazionali e proseguita nel tempo come performer e designer. Studia presso l’istituto Polimoda di Firenze, si perfeziona tra la Central Saint Martins e la University of the arts di Londra. Arte, moda e fotografia sono costanti ispirazioni per la sua carriera di creativa e di producer.

Davide Manico / Creative Director / Creativo, formazione umanistica, il suo obiettivo comunicare attraverso l’arte. Si forma come coreografo in biennale di Venezia e studia cinematografia alla Scuola Civica di Milano. Sofisticate e pop, tra romanticismo digitale e concettuale, sono le produzioni artistiche delle quali ha curato forme e contenuti. Attraverso la danza interpreta le storie dei clienti di MoveOn elaborando concept necessari a diffondere l’identità di un brand o l’anima di un evento.

Simona Verosimile / assistant director / La decennale esperienza nel settore della didattica e lo sviluppo di un coordinamento nel settore artistico fanno di lei una professionista dall’alto profilo. Sviluppa competenze gestionali e matura negli anni una forte sensibilità nella pianificazione di iniziative e progetti artistici che vanno dal mondo musicale a quello performativo tout court.

Elisa Grosselli / front office / Si forma come danzatrice professionista studiando trasversalmente discipline come canto e recitazione. Elisa si trasferisce giovanissima a Londra dove, oltre a fare esperienze lavorative e formative nell’ambito artistico, perfezionerà il suo inglese. Tornata in Italia fa esperienza come animatrice nei villaggi Valtur e sarà docente di ginnastica artistica e laboratorio teatrale presso importanti centri di formazione.